Il nuovo metodo dell’approccio eclettico

Adattare il metodo allo studente e non viceversa

Oggigiorno, gli insegnanti di lingue professionisti dispongono di buone basi nelle varie tecniche e nei nuovi approcci, oltre a conoscere e capire la storia e l’evoluzione delle diverse metodologie di insegnamento.

L’insegnante moderno utilizza infatti una varietà di metodologie e approcci, scegliendo da ciascun metodo le tecniche che considera più efficaci e applicandole in base agli obiettivi e al contesto.

Essi mirano a preparare le proprie lezioni in modo tale da facilitare la comprensione della nuova lingua, non affidandosi esclusivamente a un particolare metodo.

Alcuni esempi?

  • L’insegnante propone una varietà di esercizi, sia scritti che orali, per migliorare l’accuratezza dello studente, la sua scioltezza e le capacità comunicative.
  • L’insegnante corregge gli errori immediatamente se lo scopo delle attività della classe è l’accuratezza, mentre se l’obiettivo è acquisire scioltezza gli errori saranno corretti in seguito.
  • L’insegnante sviluppa tutte le quattro capacità linguistiche (lettura, scrittura, ascolto e conversazione).
  • Per migliorare la pronuncia l’insegnante utilizza degli esercizi orali, in cui gli studenti ripetono automaticamente le frasi pronunciate dall’insegnante.
  • L’insegnante cerca di aiutare gli studenti a personalizzare l’uso degli elementi grammaticali e lessicali utilizzati in classe.
  • L’insegnante comprende che un programma didattico deve includere non solo grammatica e lessico, ma anche funzioni linguistiche, colloquialismi, idiomi, ecc.
  • L’insegnante introduce degli esercizi di scoperta guidata per le nuove regole grammaticali.
  • Talvolta l’insegnante può tradurre, ma soltanto se conosce entrambe le lingue molto bene e se ritiene che sia il modo più efficace per spiegare il significato di un nuovo concetto in quel momento, in particolare per le idee astratte.
  • L’insegnante è tenuto a sviluppare un’ampia gamma di risorse per poter offrire lezioni produttive, stimolanti e pertinenti.

È impossibile fare tutto se viene utilizzato un solo metodo. Come conseguenza, gli insegnanti di inglese professionisti seguono ciò che viene descritto come approccio eclettico, in cui gli studenti sono anche incoraggiati a sperimentare una certa autonomia nell’apprendimento.

Tuttavia, alcune scuole private e società di formazione preferiscono ancora promuovere un metodo o un approccio specifico ‘in-house’, sebbene spesso principalmente per ragioni commerciali o pubblicitarie piuttosto che per motivi didattici.

Strategie per l’apprendimento

Lo stimato autore e professore universitario americano Douglas Brown ha stilato un elenco dei ‘dieci comandamenti’ per un efficace apprendimento della lingua, applicabile a studenti e insegnanti ESL:

Per gli insegnanti di inglese Per gli studenti di lingue
Ridurre le inibizioni Non avere paura!
Incoraggiare Buttarsi
Infondere autostima Credere in se stessi
Sviluppare motivazioni intrinseche Cogliere le occasioni
Incoraggiare l’apprendimento cooperativo Collaborare con il proprio gruppo
Utilizzare i processi dell’emisfero destro Avere una visione GLOBALE
Promuovere la tolleranza dell’ambiguità Far fronte al caos
Incoraggiare l’intuizione Seguire il proprio istinto
Fornire feedback sugli errori Imparare dagli errori
Stabilire obiettivi personali Stabilire i propri obiettivi personali

Dal libro Principles of Language Learning & Teaching (Pearson Longman, 2001)

Questi suggerimenti hanno lo scopo di promuovere l’autonomia dello studente e di evidenziare l’importanza dell’automotivazione.

Attraverso la scoperta guidata, gli studenti di lingue non devono aspettarsi che tutto il lavoro sia svolto dall’insegnante, tramite l’utilizzo di qualche nuovo magico metodo di insegnamento, ma devono impegnarsi in prima persona e mettere da parte le inibizioni.

Sintesi

Quando: dalla metà degli anni ’90 ad oggi
Tema chiave: adeguare il metodo allo studente
Caratteristiche: Particolare attenzione alla motivazione e all’autonomia nell’apprendimento, con scelta delle tecniche in base allo studente e al contesto
Sostenitori: J. Dean Mellow, Douglas Brown

Da

Per saperne di più:

Ti è sembrato utile? Dillo ai tuoi amici:
Invia a un collega